Mondinsieme – il Centro Interculturale del Comune di Cremona

Un punto di riferimento per i cittadini stranieri, un punto di incontro per tutte le culture

Le regole del Decreto da rispettare in emergenza sanitaria: video in 10 lingue

Il servizio SIPROIMI Enea di Mantova offre una breve sintesi video – in 10 lingue diverse – delle principali regole da rispettare per l’attuale emergenza sanitaria, al fine di tutelarsi e tutelare tutta la comunità.

Pulaar – https://youtu.be/VP2Er9EDhVg
Cinese – https://youtu.be/8dmIyT9Pp00
Arabo – https://www.dropbox.com/s/hg8b2lc7j0lsf6y/Arabo.m4a?dl=0
Bangla –https://youtu.be/l07u9AzrwgM
Hindi – https://youtu.be/j1kX_Nu5zEQ
Punjab – https://youtu.be/lW7zJ4VlGiQ
Urdu – https://youtu.be/RKIiU_bnmWU
Wolof – https://youtu.be/0QehB69Q__w
Mandinka – https://youtu.be/n0nU8Tz9erk
Bambara – https://youtu.be/rBAgXr4DPtY

DI SEGUITO IL TESTO IN ITALIANO CHE VIENE LETTO IN LINGUA NEI VIDEO

Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del nuovo coronavirus sono adottate, sull’intero territorio nazionale, le seguenti misure:

1. Sono sospese le attività commerciali al dettaglio, fatta eccezione per le attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità; restano aperte anche le edicole, i tabaccai, le farmacie, le parafarmacie. Deve essere in ogni caso garantita la distanza di sicurezza interpersonale di un metro.

2. Sono sospese le attività dei servizi di ristorazione: bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie, kebab.

3. Sono sospese le attività inerenti i servizi alla persona: parrucchieri, barbieri, estetisti.

Spostamenti:

Non si deve uscire di casa, è vietato trovarsi a casa con amici e nemmeno all’aperto, evitare ogni tipo di aggregazione. NON E’ UN CONSIGLIO, E’ UN DIVIETO.

Si può uscire per andare al lavoro o per ragioni di salute o per altre necessità, quali, per esempio, l’acquisto di beni essenziali: cibo e farmaci, da acquistare comunque in prossimità del proprio domicilio. Si deve comunque essere in grado di provarlo, anche mediante autodichiarazione che potrà essere resa su moduli prestampati già in dotazione alle forze di polizia statali e locali (far vedere nel video il modulo allegato).

Le disposizioni del decreto producono effetto dalla data del 12 marzo 2020 e sono efficaci fino al 25 marzo 2020:

QUINDI PER LE PROSSIME DUE SETTIMANE RESTARE A CASA, USCIRE SOLO PER FARMACI, CIBO E SCHEDE TELEFONICHE NEGLI ESERCIZI PROSSIMI AL DOMICILIO.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 16 marzo 2020 da in Mondinsieme.

Archivio articoli

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: